RAPP

Terreni franchi, a prevalenza limo-argillosa. Vigneti allevati a Guyout, con densità di ca. 5.500 piante/ha.

SCHEDA TECNICA

Categoria:

Descrizione

La Rapp è un vino rosso intenzionalmente declassato, ottenuto da sole uve barbera provenienti in prevalenza da vigna Gaggero — anno di impianto 1970 — con rese medie intorno ai 50 q/ha. La fermentazione spontanea avviene in vasche di acciaio, con impiego esclusivo di lieviti selvaggi, e macerazioni prolungate. Matura poi per 24/30 mesi, o più, in botti grandi vecchie. Rapp è voce del dialetto carpenetese della seconda metà dell’ottocento, e significa “grappolo”.