Alto Adige S. Maddalena Classico DOC

 Annata 2018 

Con la frutta e la freschezza quasi borgognona, questo vino di Schiava cresce sulla collina di S. Maddalena. Fine, fruttato e di struttura piacevole sono le impressioni di gusto sorprendenti di questo vino da una speciale zona Cru. 

Le uve provengono da tre vigneti di terroir distintamente diversi. Il vigneto, che si trova su terreno argilloso ed esposto ad est, dona alle uve sapori particolarmente delicati di amarena e bacche rosse abbinate ad una succosa acidità. D’altra parte, le uve del secondo vigneto, che si trova in una sorta di calderone circondato da ripidi pendii, mostrano significativamente più succosità e tannini più miti. Le viti del terzo vigneto prosperano su terreni profondi, sabbiosi e ricchi di pietre, che salvano molto bene il calore e quindi apportano maggiore concentrazione, aromi di frutta scura e una maggiore struttura nella successiva cuvée. Questo trio di diverse qualità d’uva si completano a vicenda per creare un prodotto finale armonioso. 

SCHEDA TECNICA

Categoria:

Descrizione

 I vigneti: 

Zona di produzione: area classica del Santa Maddalena, 300-340 m s.l.m. 

Metodo di coltivazione: pergola 

Suolo: detriti morenici limosi, ghiaia di fiume, inclusioni di sabbia e agenti atmosferici del porfido di quarzo 

Varietà di uva: Schiava più il 4% di Lagrein vinificati insieme 

Resa: 10000 kg / ha 

La vinificazione: 

Vinificazione: fermentazione alcolica e macerazione a temperatura controllata in vasca di acciaio inox per 8-10 giorni 

Invecchiamento: fermentazione malolattica e affinamento in vasche d’acciaio 

Imbottigliamento e stoccaggio: marzo 2018, 2 mesi di stoccaggio 

Alcool: 13,5% vol. Zuccheri residui: 1,3 g/l 

Acidità totale: 4,5 g/l Temperatura di servizio: 16°C 

Produzione annuale: 7500 bottiglie